Seleziona una pagina
Mostra dettagli
Nascondi dettagli
Caratteristiche

Cataloghi
Stampa: serigrafica, offset-UV
Carta naturale
Legatura: in brossura, svizzera

Le carte Fedrigoni

Tintoretto Ceylon Cubebe 350 gsm

Freelife Merida Scarlet 100 gsm

Marina Corallo 90 gsm

Materica Pitch 120 gsm

Coordinati aziendali

Per comunicare con il pubblico ed i loro interlocutori, aziende ed istituzioni usano un’importante quantità di strumenti stampati su carta come buste, carta intestata e biglietti da visita. La qualità del supporto utilizzato per la corrispondenza aziendale è un elemento importante dell’immagine coordinata, e le sue caratteristiche influenzano fortemente il tono dell’identità visiva di un brand: questo diventa formale se si sceglie, ad esempio, una carta vergata o con filigrana, oppure informale grazie ad una più semplice. I formati di questi strumenti sono generalmente regolati da norme, grazie alla diffusione dello standard ISO 216.

Scopri i formati delle buste

Serigrafia e stampa offset-uv su carta Tintoretto Ceylon Cubebe 350 gsm
Stampa e nobilitazioni

Tra le tecniche in uso nella comunicazione aziendale, oltre alla tradizionale offset e quella a caldo, c’è la stampa a secco, che permette di riprodurre elementi grafici sulla superficie della carta senza l'uso di inchiostri. Può essere scelta ad esempio se si vuole che un logotipo appaia in modo discreto sulla pagina. La termografia invece, grazie alla quale le parti inchiostrate risultano in rilievo, è usata in stampati istituzionali classici come carta da lettera e biglietti da visita, ma può servire anche a mettere in evidenza un elemento rispetto ad un altro.

Stampa offset su carta Materica Pitch 120 gsm
Stampa offset su carta Marina Corallo 90 gsm
Stampa offset su carta Freelife Merida Scarlet 100 gsm
Legatura

Generalmente cataloghi ed annual report hanno una legatura a punto metallico o a spirale, tuttavia non è insolito imbattersi in prodotti rilegati con materiali particolari o pregiati. L’alternativa più semplice è rappresentata dalla legatura a colla, soluzione poco durevole se non realizzata in maniera perfetta. La cucitura a filo refe è un’opzione più resistente, adatta a pubblicazioni di maggior valore. Ottime possibilità sono anche quella in tela e la cucitura Singer, senza dimenticare infine la possibilità di non sottoporre il prodotto ad alcuna legatura, ma soltanto cordonarlo.

Legatura svizzera e legatura in brossura

Pierre Yovanovitch, catalogue de l’exposition Oops

di GeneralPublic – France
Premio Fedrigoni Top Award 2019 / in gara

 

Catalogo pubblicato in occasione dei mobil progettati da Pierre Yovanovitch nella Galleria R&Compagnie di New York.

Scopri altri prodotti Corporate

Pierre Yovanovitch, catalogue de l’exposition Oops

di GeneralPublic – France

Premio Fedrigoni Top Award 2019

in gara

 

Catalogo pubblicato in occasione dei mobil progettati da Pierre Yovanovitch nella Galleria R&Compagnie di New York.

Caratteristiche

Cataloghi
Stampa: serigrafica, offset-UV
Carta naturale
Legatura: in brossura, svizzera

 

Le carte Fedrigoni

Tintoretto Ceylon Cubebe 350 gsm

Freelife Merida Scarlet 100 gsm

Marina Corallo 90 gsm

Materica Pitch 120 gsm

Guarda i dettagli
Serigrafia e stampa offset-uv su carta Tintoretto Ceylon Cubebe 350 gsm
Stampa offset su carta Freelife Merida Scarlet 100 gsm
Stampa offset su carta Materica Pitch 120 gsm
Stampa offset su carta Marina Corallo 90 gsm
Legatura svizzera con legatura in brossura 
Scopri le forme della carta
Stampa e nobilitazioni

Tra le tecniche in uso nella comunicazione aziendale, oltre alla tradizionale offset e quella a caldo, c’è la stampa a secco, che permette di riprodurre elementi grafici sulla superficie della carta senza l’uso di inchiostri. Può essere scelta ad esempio se si vuole che un logotipo appaia in modo discreto sulla pagina. La termografia invece, grazie alla quale le parti inchiostrate risultano in rilievo, è usata in stampati istituzionali classici come carta da lettera e biglietti da visita, ma può servire anche a mettere in evidenza un elemento rispetto ad un altro.

Cataloghi

Il catalogo, così come il lookbook, presenta la gamma dei prodotti o servizi offerti da un’impresa: si rivolge direttamente all’acquirente, e oltre a rafforzare l’identità dell’azienda, deve dare la possibilità di conoscere e trovare facilmente ogni singolo prodotto. La sua realizzazione segue le stesse regole della creazione di un libro.

 

Grammatura suggerita: da 140 gsm a 200 gsm

Legatura

Generalmente cataloghi ed annual report hanno una legatura a punto metallico o a spirale, tuttavia non è insolito imbattersi in prodotti rilegati con materiali particolari o pregiati. L’alternativa più semplice è rappresentata dalla legatura a colla, soluzione poco durevole se non realizzata in maniera perfetta. La cucitura a filo refe è un’opzione più resistente, adatta a pubblicazioni di maggior valore. Ottime possibilità sono anche quella in tela e la cucitura Singer, senza dimenticare infine la possibilità di non sottoporre il prodotto ad alcuna legatura, ma soltanto cordonarlo.

Scopri gli altri Corporate

 

Scopri gli altri prodotti >

Ti è piaciuto scoprire l'affascinante mondo della carta e delle sue applicazioni?

Per diventare un vero intenditore non ti rimane che provarla: acquista online "Le forme della carta", un kit composto da una Guida all'uso per scegliere e usare la carta nella progettazione grafica corredato dai nostri campionari di carte Fedrigoni, in diverse grammature e colori.

Rimaniamo in contatto